• Lorenzo Provinciali

Sito web gratis

La mancata presenza sul web può solo avere risultati negativi per una attività, è per questo che prima o poi chiunque pensa di dover aprire un sito, sia come vetrina ma anche per farsi conoscere avendo uno spazio tutto suo per pubblicare la propria immagine sul mercato del web. Rimane che creare un sito è considerato costoso e nella migliore delle ipotesi richieda tempo o denaro o entrambi. Ciò che limita la realizzazione di questo strumento infatti, è la mancata conoscenza tecnologica, creare un sito web è considerata dai più un’attività da tecnici specialisti, ma è sempre cosi?


E se si potesse dare vita a uno spazio sul Web, tra l’altro senza spendere niente?


Oggi la risposta è positiva: è possibile ma ad alcune condizioni e solo dopo aver valutato con attenzione tutto ciò che comporta. Su Internet sono disponibili uno svariato numero di piattaforme che consentono di creare un sito web e un blog gratuito. Tra cui uno che negli ultimi tempi si sta affermando sempre di più one minute site


E’ chiaro che non tutti, in particolare durante la fase di avvio di una attività, possono disporre di un budget di un certo tipo per investire in un professionista che possa occuparsi della creazione del loro blog o del sito web. Molti piccoli imprenditori per le loro dimensioni, non hanno possibilità di investire particolari risorse in tali iniziative. Vedi anche come fare impresa a costo zero


L’opzione cosi economica, non è come in ogni settore la scelta per forza migliore, ma ha il vantaggio indiscutibile di permettere a chiunque di essere presenti su internet senza investimenti. Bisognerà comunque poi creare contenuti interessanti per attirare potenziali clienti e per questo motivo la piattaforma permette anche a chi non ha tempo da dedicare concretamente alla realizzazione di farselo realizzare a un costo più che accessibile. Ma questo è un altro discorso e riguarda l’ipotesi di chi è disposto a pagare una somma seppur minima, mentre l’oggetto dell’articolo è il come realizzare da sé il sito web senza costi (beninteso sempre che il tempo da dedicare non venga valutato economicamente).


Le opzioni dunque sono solo 2:


- Conoscere i linguaggi di programmazione. Questo consentirà di avere il controllo dell’intero sito web oltre che scegliere il design preferito.


- Scegliere una piattaforma come one minute site, selezionando tra vari modelli proposti limitando si il design, avendo però la possibilità di pubblicare rapidamente il sito web. Questa soluzione è particolarmente indicata per la maggior parte dei professionisti e piccole medie imprese e anche freelancer.


Concretamente cosa bisogna fare per creare dal nulla il proprio sito web?

Sicuramente per prima cosa pensare ad un nome dominio accattivante o usare il proprio nome/brand, pensare ai contenuti da inserire e come voler realizzare vendite o ricevere contatti. Al resto penserà la piattaforma, la quale ha una struttura già predisposta, offrendo un ventaglio di diverse scelte e comunque modificabili. La difficoltà sarà dunque solo nello scegliere i modelli per il proprio sito internet, i colori possibilmente che abbiano una buona integrazione con il contenuto e il proprio marchio. L’obiettivo dovrebbe essere stupire i visitatori che visitano il sito web.

Il medesimo schema, chiaramente vale anche per i blog la procedura da seguire è lo stessa.


Quali sono dunque i vantaggi di creare un sito web o un blog con un servizio gratuito come one minute site?

In primo luogo non si dovrà investire economicamente, anche se un’attività economica (legale) senza costi a mio avviso non esiste;


Consente di essere presente online, la cosa principale;


Non bisogna conoscere linguaggi di programmazione o avere capacità di web design;

Se l’attività dovesse andare abbastanza bene ed ingranare si potrà sempre passare a pacchetti più completi (a pagamento), ma comunque accessibili.

Quali sono invece gli svantaggi?

Le prestazioni del sito web non potranno che essere limitate oltre al fatto che il proprietario effettivo del sito o blog sarà la stessa piattaforma;


Il numero di temi e modelli per creare il sito saranno sempre limitati e soprattutto la scelta potrà essere solo tra quelli proposti;


Il posizionamento sui motori di ricerca non sarà mai ottimale, ovviamente bisognerà tenere presente che si compete sul mercato del web dove buona parte delle aziende investono un sacco di soldi. E’ intuitivo che questi ultimi avranno sempre una marcia in più, e si dovrà dunque faticare il doppio per competere. Lavorando su contenuti di qualità, investendo in pubblicità online o differenziandosi dalla concorrenza.

Lo svantaggio più grande in realtà è che se è pur possibile essere presenti sul web senza investire nulla o poco, per avere visibilità, migliorare grafica e ottimizzazione SEO, creare contenuti, gestire i contatti del sito e fare corretta attività di marketing, gli investimenti saranno obbligatori. Dunque ha senso essere presenti sul web e nulla più? Rivolgiti ad un consulente

Se l’articolo ti è piaciuto o lo reputi interessante condividilo sui social.

Prova a informarti su 1 MINUTE SITE


Oppure contatta l’autore per ulteriori informazioni o per avere gratuitamente la GUIDA PER CREARE UN SITO WEB GRATIS

Autore dell' articolo

Lorenzo Provinciali - consulente commerciale aziendale esperto di marketing e nuove tecnologie

48 visualizzazioni

Email: info@merlinoconsulting.com

Skype: merlino871

Tel: +39 - 090 - 675478

Indirizzo: Via Nicola Fabrizi 121,
Messina, 98123, Italia

©2019 by Studiomerlino.